Consorzio Tutela Nocciola Piemonte

Proprietà alimentari della nocciola
 
 

Il nocciolo, ampiamente diffuso in tutte le regioni temperate dell'emisfero boreale, è stato uno dei primi fruttiferi utilizzati e coltivati dall'uomo, rappresentando già per le prime popolazioni nomadi un'importante fonte di energia. La nocciola infatti, oltre ad un contenuto significativo di aminoacidi essenziali e di vitamina E, risulta particolarmente ricca in lipidi, con un apporto calorico pari a 700 Kcal per 100g di nocciole secche.
In particolare, la frazione lipidica è costituita per oltre il 40% da acidi grassi monoinsaturi (come l'acido oleico) e presenta il più alto rapporto monoinsaturi/polinsaturi rispetto all'altra frutta secca. Recenti studi sembrano dimostrare gli effetti positivi di un consumo regolare di nocciole sulla salute umana.
E' infatti confermato che una dieta ricca in acido oleico (lo stesso acido grasso presente nell'olio extra vergine d'oliva) consente di mantenere il cosiddetto "Colesterolo cattivo" a bassi livelli nel sangue, e di innalzare i livelli del "Colesterolo buono", che con la sua azione protettiva sulle membrane cellulari costituisce un'importante difesa delle patologie vascolari. Inoltre, per l'elevato tenore in Tocoferoli, tra cui la vitamina E, la nocciola fornisce un apporto notevole di agenti antiossidanti rallentando l'invecchiamento dei tessuti.
La composizione chimico-fisica dell'olio di nocciola, molto simile a quella dell'olio extra-vergine di oliva, conferma quindi le nobili proprietà nutrizionali di questo frutto. In particolare la Nocciola Piemonte, distinguendosi dalle altre varietà italiane ed estere per l'alto contenuto in olio (circa il 70%), dimostra di essere un alimento pregiato e di qualità, in grado di soddisfare non solo la richiesta di gusto ma anche le esigenze di un consumatore sempre più attento agli aspetti nutrizionali e salutistici dei prodotti alimentari.


Alimentary properties of the hazelnut
   
The kernel, wide diffused in all the regions moderated of boreal hemisphere, has been one of the first fruiful ones used and cultivated from man, representing already for the first nomadic populations an important electric power supply. The hazelnut in fact, beyond to a meaningful content of essential amino acids and vitamin and, turns out particularly rich in lipids, with 700 an equal caloric contribution to Kcal for 100 g of hazelnut sand banks.
In particular, the lipidic fraction is constituted for beyond 40% from monounsaturated fat acids (like oleico’s acid) and introduces the highest relationship monoinsaturi/polinsaturi respect to the other fruit sand bank. Recent studies seem to demonstrate the positive effects of a regular consumption of nocciole on the human health.
It is in fact confirmed that a rich diet in oleico acid (the same present fat acid in oil vergine d’olive) concurs of maintaining so-called bad cholesterol with low levels in the blood, and to raise the levels of the colisterolo good, that with its protecting action on the cellular menbrane it constitutes a defended important of vascular pathologies.
Moreover, for the elevated tocofenoli, between which the vitamin E and, the avellanaee supplies a remarkable contribution of agents anti-oxidants slowing down the aging of the woven ones. The chemical-physical tenor in composition of the oil of hazelnut, very much similar one the dell’oil of olive extra-vergine, confirmation therefore the noble nutritional properties of this fruit.
In particular the “Nocciola Piemonte”, distinguishing itself from the other Italian varieties and foreign varieties for the high content in oil (approximately 70%) demonstrates of being a valuable food and quality, in a position to satisfying not only the demand for taste but also the requirements of a more and more careful consuler to the nutritional and healthy aspects of the alimentary products is fruit.

Consorzio Tutela Nocciola Piemonte
Corso Umberto I, 1 - Bossolasco (CN)

Sede Operativa : Via Alba 15, Castagnito (CN)
Tel. 0173-210311 - Fax 0173-212223

 e-mail
 Copyright 2014 Consorzio Tutela Nocciola Piemonte
Sistemi Alba